Elezioni politiche 25 settembre 2022

Domanda di voto a domicilio per elettori sottoposti a trattamento domiciliare o di isolamento domiciliare per COVID-19

Gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento per COVID-19 sono ammessi ad esprimere il voto presso il proprio domicilio nel comune di residenza.

A tal fine tra il 15 e il 20 settembre, l’elettore sottoposto a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento per COVID-19 deve far pervenire:

  • una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso il proprio domicilio, indicando con precisione l’indirizzo completo del domicilio medesimo
  • un CERTIFICATO rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’azienda sanitaria locale, in data non anteriore all’11 settembre, che attesti l’esistenza delle condizioni di cui all’art. 4, del Decreto Legge n. 41/2022 (trattamento domiciliare o isolamento domiciliare per Covid-19).

La domanda può essere inviata:

  • Via pec all’indirizzo: protocollo@pec.comune.lei.nu.it
  • tramite mail ordinaria all’indirizzo: elettorale@comune.lei.nu.it

L’elettore ammesso al voto domiciliare sarà assegnato al seggio speciale covid territorialmente più prossimo al proprio domicilio. Il voto di questi elettori verrà raccolto durante le ore in cui è aperta la votazione; verrà assicurata, con ogni mezzo idoneo, la libertà e la segretezza del voto nel rispetto delle esigenze connesse alle condizioni di salute dell’elettore.